Riccio Odi et amo

Non è sempre facile convivere con i capelli ricci; lo sanno bene tutte quelle donne che hanno passato una vita intera cercando di “domarli”, piastrandoli o allisciandoli quotidianamente.

taglio-capelli-ricci-16
La soluzione per una chioma morbida e curata è forse molto più semplice di quello che si possa pensare: scegliere il taglio giusto e lasciare alla chioma maggiore libertà.
Non stupisce che tra queste nuovissime tendenze dell’autunno 2016 ci sia anche il “cespuglio in testa”, così come lo definisce GLAMOUR.
Le possibilità sono infinite:
Lunghi e voluminosi: ricci lunghi e vaporosi, fondamentali per addolcire il viso.
Il segreto è curare il capello per evitare l’effetto crespo.
Corti: non poteva mancare il caschetto corto con ciuffi ribelli e frange lunghe.
Risulta perfetto per chi la mattina non ha il tempo per la messa in piega.
Bob nuvola: il bob è un taglio che si adatta anche a coloro che non hanno i capelli super lisci. Questo taglio sembra, al contrario di quanto si possa pensare, perfetto per le chiome ondulate.
Super corto: un taglio spudorato ed audace per chi vuole stupire. Il risultato è una rasatura laterale e un taglio più lungo sulla parte superiore!

Leave a Comment

Contattaci

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text. captcha txt
chiama ora